Youngmail è una rubrica interattiva tra giovani ed operatori esperti

È un servizio di consulenza gratuito on-line offerto
dai Consultori Familiari dell'ULSS di Vicenza

Come puoi vedere ci sono tanti argomenti di cui puoi parlare: sessualità, contraccezione, rapporti di coppia, con amici, con gli adulti intorno a te, problemi, dubbi o riflessioni personali,...
Scrivendoci potrai chiarire dubbi, ricevere informazioni utili, avere uno spazio di confronto e riflessione ed eventualmente dei consigli.

Scrivendoci potrai chiarire dubbi, ricevere informazioni utili, avere uno spazio di confronto e riflessione ed eventualmente dei consigli.

14/11/2019: di Ginevra9800, 19 anni

Domanda

Cara ym, dall’ analisi del mio catarro ( che dovrò fare domani ) un medico può capire che prendo la pillola anticoncezionale?

Risposta

Ciao Ginevra9800,
assolutamente no!
Ciao!

Youngmail

Pillola, ma le perdite di fine blister non arrivano

30/10/2019: di alice00, 19 anni

Domanda

Buongiorno YM, in questi giorni sono particolarmente in ansia perché il ciclo è in ritardo. Dal 2017 prendo la pillola, ora prendo Novadien e il ciclo è stato quasi sempre regolare. Negli ultimi mesi mi è sempre arrivato il lunedì sera ma siamo a mercoledì e ancora nulla. In alcuni momenti sento i tipici fastidi da ciclo al fianco e al basso ventre ma molto attenuati. Martedì mattina ho visto sull’assorbente due piccolissime macchie rosse ma non so se possa significare qualcosa. Ho avuto episodi di vomito durante l’assunzione della pillola ma sempre nel pomeriggio mentre la pillola la prendo alle 5 di mattina quindi non penso abbia influenzato l’assorbimento.
Nonostante io prenda la pillola io e il mio ragazzo non arriviamo “fino alla fine” perché ho comunque paura che accada qualcosa.
Sono molto preoccupata, come devo comportarmi?

Risposta

Ciao Alice00, per precauzione puoi effettuare un test di gravidanza (lo trovi facilmente disponibile anche in farmacia e dal costo contenuto) e questo ti metterà tranquilla. Tieni conto comunque che se l'assunzione è stata assolutamente regolare e non inficiata da vomito (non preoccuparti degli episodi di cui parli che sono avvenuti molto distanti da quando hai preso la pillola), influenza intestinale ed assunzione di alcuni farmaci/alcolici/droghe, l'efficacia contraccettiva della pillola è davvero elevata. Buona giornata, ciao!

Youngmail

Perdite rosse con pillola contraccettiva

29/08/2019: di Francesca, 19 anni

Domanda

Salve, ultimamente sto avendo delle perdite (rosso scuro) ed inizio ad avere alcune preoccupazioni. Ho ricominciato a prendere la pillola nel mese di giugno, e dopo due cicli regolarissimi, alla fine terzo ho saltato l'intervallo per comodità personale, seguendo per filo e per segno le indicazioni del bugiardino e dopo aver chiesto alla dottoressa se ci fossero controindicazioni. Il ciclo mi è arrivato ugualmente, ma non solo: invece che durarmi come nella regola 4/5, ho continuato ad avete piccole perdite fino a 10 giorni dopo l'inizio, e ora che sono vicino alla fine del blister inizio di nuovo ad avere delle perdite. Mi chiedo se siano perdite dovute alla mancata interruzione o se ci siano motivi per iniziare a preoccuparmi.
Aggiungo che non ho mai avuto dimenticanze per quanto riguarda le pillole nemmeno una volta dal primo blister di giugno, quindi inizialmente non ho dato peso alle perdite per questo motivo.
Grazie in anticipo

Risposta

Cara Francesca, se hai sempre preso la pillola regolarmente, secondo quanto prescritto, senza possibile interferenza di altri farmaci o di episodi di vomito o dissenteria dopo l'assunzione, puoi star tranquilla sulla copertura contraccettiva.
Per quanto riguarda le perdite di cui parli, invece, ti consigliamo di recarti dal ginecologo che te l'ha prescritta per una valutazione diretta.
Ciao!

Youngmail

Efficacia pillola anche nei giorni di non assunzione?

09/08/2019: di Alessia, 18 anni

Domanda

Salve, io prendo la pillola Loette, volevo sapere se nei 7 giorni in cui non prendo la pillola sono comunque coperta? E se il ciclo non si presenta all'8 giorno, posso comunque prendere la pillola, o devo aspettare il mio giorno di ciclo?

Risposta

Ciao Alessia, se prendi la pillola regolarmente ed in modo corretto da istruzioni, la contraccezione dura per tutto il mese, anche per i 7 giorni di "sospensione" dell'assunzione, passati i quali DEVI puntualmente cominciare il nuovo blister, se vuoi mantenere l'efficacia contraccettiva.
Ciao!

Youngmail

Pillola del giorno dopo ripetuta

29/04/2019: di stella123, 16 anni

Domanda

Buongiorno, ho preso quattro volte la pillola del giorno dopo, cosa può succedere? Posso avere ancora figli?

Risposta

Cara Stella123, la contraccezione d'emergenza non interferisce con la fertilità, che resta inalterata. Tuttavia, come dice il termine, dovrebbe essere una misura utilizzata in caso di emergenza, ma perchè arrivare alla situazione di emergenza quando si può facilmente prevenire? Se hai rapporti frequenti è consigliato usare una contraccezione continua e sicura, che ti protegga sempre da gravidanze indesiderate. Se visiti la sezione "Info e Media" del sito troverai molte info utili. Se vuoi, puoi venire nella fascia Spazio Giovani ed avere la consulenza del ginecologo per valutare insieme quale contraccezione potrebbe fare al caso tuo. Ciao!

Youngmail

Inversione pillola + pillola del giorno dopo...ma ancora ansia

07/01/2019: di serena, 21 anni

Domanda

Buongiorno Youngmail,
da ottobre 2018 prendo la pillola klaira, sempre regolarmente. Ho sempre avuto spotting a metà periodo, con ciclo poi poco abbondante.
Il 22 dicembre mi è arrivato il ciclo, la sera ho preso la pillola alle ore 20.15. Successivamente circa alle 3.30 di notte ho avuto un rapporto con eiaculazione interna. Ci siamo accorti che il preservativo si era sfilato ed era rimasto incastrato dentro. La mattina alle 10 ho scoperto di avere invertito le pillole, cioè aver preso la numero 27 (bianca) anziché la 26 (rosso scuro). Ho preso subito quella corretta (ma comunque già fuori dalle 12 ore). Ho contattato il mio ginecologo che (senza visita) mi ha detto di non vedere la necessità della pillola del giorno dopo, ma che se volevo stare più tranquilla potevo assumerla. Alle 15 allora mi sono recata in farmacia e l'ho assunta.
Adesso sono molto agitata (il ciclo dovrebbe arrivarmi il 19 gennaio). In seguito ho sempre preso la pillola regolare, ho avuto acne ma non nausea (so degli effetti collaterali possibili)... Un paio di giorni fa ho avuto perdite biancastre sulle mutande (come ovulazione?). Questa mattina ho notato delle perdite marroncine (come spotting tipico degli altri mesi).

Vorrei sapere se avendo il ciclo e avendo sempre preso pillola regolare, più quella del giorno dopo c'è margine di rischio per gravidanza. Inoltre vorrei sapere se queste perdite sono semplicemente legate a pillola oppure se possono essere indicazione della non-gravidanza, insomma (non so se mi spiego).
Inoltre vorrei capire (cosa che non riesco a comprendere) come mai il ginecologo mi ha detto quel giorno che non vedeva la necessità stretta della pillola...per il ciclo o per la "copertura" delle precedenti pillole?

Vi ringrazio

Risposta

Cara Serena, ci pare che la consulenza del tuo ginecologo fosse stata chiara: non c'era bisogno di pillola del giorno dopo, quindi l'hai assunta in più. Non ti ha fatto male, ma non ha aggiunto sicurezza alla sicurezza che già c'era di base. Perchè fai così fatica a rassicurarti?
Stai assumendo la pillola regolarmente, quindi quella ti dà tutta la sicurezza di cui hai bisogno.
Lo spotting è un segno comune sia dell'uso delle pillole a basso dosaggio, sia del post assunzione della PDGD.
Ciao!

Youngmail

Pillola o spirale?

25/12/2018: di Alessia, 17 anni

Domanda

Vorrei chiedere una informazione. La spirale potrebbe andare bene al posto delle pillole? Qual'e il migliore?

Risposta

Cara Alessia, ogni metodo contraccettivo è "buono". Quale sia il "più buono" dipende dal caso: va adattato alla singola donna, alle sue caratteristiche ed ai suoi bisogni.
In ogni caso, l'eventuale inserimento della spirale è' una decisione da valutare e prendere con il tuo ginecologo, considerate le tue condizioni. Il consiglio quindi è di rivolgerti al tuo ginecologo. Se non ne hai uno puoi venire al Consultorio Familiare più vicino, anche senza appuntamento se vieni nelle fasce orarie "Spazio Giovani" che trovi indicate nel sito!
Ciao!

Youngmail

Amoxicillina e pillola Novadien?

10/12/2018: di Alice, 18 anni

Domanda

Buongiorno YM, martedì 10 dicembre ho preso la prima pastiglia di amoxicillina (compresse da 1 g), devo prenderla due volte al giorno fino a venerdì 14. Attualmente sto prendendo la pillola novadien e sono alla decima pillola del blister. L'antibiotico interferisce con l'effetto contraccettivo? Ho letto il foglietto illustrativo della pillola ma non è riportato quell'antibiotico. Cosa consigliate?

Risposta

Cara Alice, non sono dimostrate interferenze. Nella pratica clinica, quando una donna vuole il massimo della sicurezza consigliamo di usare anche il preservativo fino alla mestruazione..
Ciao!

Youngmail

Pillola contraccettiva senza che i miei genitori sappiano?

06/12/2018: di Alessia, 17 anni

Domanda

Cara ym,
posso prendere la pillola anticoncezionale? Senza che i genitori lo sappiano? Come posso fare?

Risposta

Cara Alessia, sì. Puoi venire al Consultorio Familiare a te più comodo, prendendo appuntamento o venendo direttamente nelle fasce orarie Spazio Giovani che trovi indicate nel sito e parlarne con il ginecologo. Insieme valuterete quale contraccettivo ormonale è più adatto a te e ti verrà fatta la prescrizione.
Ti aspettiamo!
Ciao!

Youngmail

Pillola in più, seconda puntata: il nuovo blister

04/11/2018: di Alice, 18 anni

Domanda

Buongiorno YM, sono sempre la ragazza che ha preso una pillola in più (prendo novadien). Dato che ho finito un giorno dopo ho fatto i sette giorni di sospensione e quindi il nuovo blister l'ho iniziato domenica anziché sabato, ho fatto bene? Il ciclo mi è arrivato come al solito, un paio di giorni dopo la fine del blister. L'effetto contraccettivo è quindi sempre valido? Grazie mille.

Risposta

Ciao Alice,
ti rassicuriamo : la contraccezione è garantita, continua pure con il ritmo che stai usando!
Ciao!

Youngmail

Pillola contraccettiva...in più!

25/10/2018: di Alice, 18 anni

Domanda

Buongiorno YM, per sbaglio ho preso una pillola in più rispetto alle 21 che dovevo prendere. Mi sono confusa con il blister di scorta e ho preso la 22 pillola quando quel giorno sarebbe dovuto iniziare il primo di pausa. Come mi devo comportare? Grazie.

Risposta

Cara Alice, non ci dici quale pillola stai prendendo, ma comunque non c'è problema. Riparti con la 1° pillola del prossimo mese il giorno in cui avresti dovuto prenderla normalmente. Una pillola in più non comporta alcun effetto sulla contraccezione. Forse la mestruazione potrebbe ritardare un giorno o due, ma non preoccuparti! Ciao!

Youngmail

Contraccezione sicura ma senza genitori

04/08/2018: di Marta, 16 anni

Domanda

Ciao youngmail
Ti scrivo perché ho bisogno di un consiglio.
Io e il mio ragazzo stiamo assieme da cinque mesi, dopo circa due di frequentazione.
Abbiamo un rapporto fantastico e con lui sto davvero benissimo. C'è molta complicità e siamo entrambi molto presi ed innamorati dell'altro, inoltre lui mi porta molto rispetto e si prende cura di me, per questo mi fido molto di lui.
Abbiamo sempre preferito andare con calma, e da un paio di mesi abbiamo iniziato ad avere i primi contatti fisici. Non abbiamo mai avuto un rapporto completo, ma ci tocchiamo a vicenda, cosa che ha contribuito a creare il rapporto che abbiamo.
Premetto che siamo entrambi vergini e abbiamo la stessa età, e io vorrei che la mia prima volta fosse con lui.
So che tra non molto tempo mi sentirò pronta per avere un rapporto completo con lui, però la cosa che mi blocca è il rischio di una gravidanza.
So infatti che il preservativo non è completamente sicuro, ma non me la sento di chiedere a mia mamma di farmi prescrivere la pillola, soprattutto perché so che non reagirebbe bene dato le sue idee un po' "all'antica".
Se non supero questa paura non mi godrò il momento con lui, per questo ci tengo a risolvere questa cosa.
Ne ho già parlato con lui e sta cercando di tranquillizzarmi sul fatto che se il preservativo non si rompe o non è bucato non succede nulla, ma ha precisato che non vuole mettermi fretta e che aspetterà tutto il tempo di cui ho bisogno per sentirmi pronta.
Secondo te cosa dovrei fare per superare questa paura?

Risposta

Carissima Marta,
il tuo è un ragionamento praticamente perfetto. Il ragionamento ed il senso di responsabilità che, venendo nelle scuole a fare prevenzione, ci augureremmo che tutti i ragazzi avessero nei confronti della sessualità! Se così fosse, si eviterebbero molte pillole d'emergenze o interruzioni di gravidanza...e molte ansie!! Quindi, brava!
Per quanto riguarda la risposta alla tua domanda, forse ti può essere utile sapere che puoi venire in consultorio familiare anche senza i genitori (magari puoi venire con il tuo ragazzo o con un'amica se preferisci non venire da sola). Puoi parlare con il/la ginecologo/a e valutare insieme a lui/lei la contraccezione più adatta a te e sicura. Ci sono di diversi tipi di contraccezione ormonale, ad oggi la più sicura per i ragazzi: vari generi di pillole contraccettive, cerotto, anellino vaginale, .. Una volta individuata la migliore per te, il ginecologo te la prescriverà.
Le mamme ed i papà spesso fanno fatica ad affrontare la crescita e lo sviluppo sessuale dei figli, ma credo che non ci sia dubbio sul fatto che è meglio una contraccezione sicura che i rischi di una sua mancanza!
Ti aspettiamo? Trovi i nostri recapiti telefonici, gli indirizzi e gli orari nel sito. Inoltre, se scegli la fascia oraria "Spazio Giovani" puoi venire anche senza appuntamento. La consulenza ginecologica non ha costi!
Ciao!

Youngmail

Pillola in più...

31/07/2018: di Alice, 18 anni

Domanda

Buongiorno YM, mi sono confusa con l'assunzione della pillola e adesso sono nel dubbio. Ieri notte (lunedì) mi è venuto il dubbio di non aver preso la pillola perché ero convintissima che domani fosse mercoledì e non martedì e quindi di aver dimenticato la pillola. Nel panico ho preso la pillola mentre in realtà alla mattina l'avevo già presa (quella del lunedì) ma comunque oggi (martedì) ho preso la pillola alla solita ora. Mi ritrovo quindi a non aver preso la pillola in ritardo ma ad averla presa doppia.(La pillola che pensavo di non aver preso era del martedì). Ho perso del tutto la cognizione del tempo. Cosa devo fare? Perché adesso finire un giorno prima. Devo prendere una pillola da un altro blister? Ma in questo modo non dovrò continuare a prendere un'altra pillola da un nuovo blister ogni volta? Grazie

Risposta

Ciao Alice!
Non c'è nessun problema ad aver assunto una pillola in più. Alla fine però dovrai assumere una pillola da un altro blister per terminare il ciclo di 21. Potrai eventualmente tenere un blister solo per le emergenze...
Ciao!

Youngmail

Ritardo con pillola

22/07/2018: di Alice, 16 anni

Domanda

Ciao Young Mail!
Sono alla seconda scatola della pillola anticoncezionale giornalieria, durante il secondo mese che la prendevo ho avuto due rapporti non protetti (uno quasi appena iniziata la seconda scatola e l’altro a circa metà scatola) non sono stati rapporti completi lui non ha eiaculato dentro di me. Ma ora sono preoccupata il ciclo e in ritardo di qualche giorno.

Risposta

Ciao Alice!
Se l'assunzione della pillola è stata ed è regolare non ci devono essere preoccupazioni..
Buona giornata!

Youngmail

Perdite molto scarse a fine blister Novadien: tutto ok?

21/06/2018: di Cri, 18 anni

Domanda

Buongiorno YM, la scorsa settimana ho finito il secondo blister della nuova pillola che prendo (novadien), a due tre giorni dalla fine del blister ho notato poche perdite ed è stato così fino a sabato/domenica. Solitamente il ciclo con l'altra pillola (naomi) aveva un flusso normale, questa volta non è stato nemmeno necessario l'assorbente e quasi zero dolori (le uniche cose che ci sono state come sempre erano gli sbalzi d'umore e la voglia di certi cibi quando ho il ciclo) . Ho letto che questa pillola fa questo effetto. Mi devo preoccupare? Sono molto in ansia. Grazie.

Risposta

Carissima Cri,
non c'è nulla di cui preoccuparsi: è normale così! Se hai preso correttamente e regolarmente la pillola non c'è motivo di preoccuparsi, quindi.
In ogni caso, se per qualche motivo questo fosse un problema, parlane con il tuo ginecologo. Ciao!

Youngmail

Youngmail

Scrivici